cosa sono i chatbot - diple webagency parma

Fenomeno CHATBOT: cosa sono e a cosa servono

Ormai se ne sente parlare sempre di più, chi lavora sui social cerca di comprenderne il reale utilizzo così da sfruttarne pienamente le potenzialità. Stiamo parlando dei CHATBOT, un vero e proprio fenomeno del momento che pare tutti vogliano cavalcare.

Ma sappiamo esattamente di cosa si tratta?

CHATBOT: PARLIAMO DEL FENOMENO

La definizione standard li identifica come applicazioni di messaggistica istantanea attraverso i quali gli utenti online possono comunicare su canali social e non solo. Guardando la parte più tecnica di questa fenomenologia, i CHATBOT sono dei software che sfruttano l’intelligenza artificiale per creare con l’utente una conversazione che abbia un senso logico, ma anche rispondere a domande autonomamente secondo regole prestabilite in fase di programmazione.

Inutile dirlo, chi ne ha compreso fin da subito le potenzialità è stato Mark Zuckerberg che ha lanciato i chatbot per Messenger, anche se ancora limitati nelle loro funzionalità. Nel caso di Facebook si tratta di una sorta di assistenza o segretario personale in grado di fornire servizi utili a migliorare la qualità di navigazione e organizzazione dell’agenda di ogni l’utente.

QUALI SONO LE POSSIBILI APPLICAZIONI?

Quella che viene comunemente chiamata la “bot revolution” ha il potere di trasformare il mondo del customer service e delle vendite, aiutando le aziende ad instaurare un rapporto diretto, efficace, efficiente e personalizzato con il cliente reale o potenziale.

Come?

Vi diamo qualche spunto:

  • Intrattenere gli utenti in un’ottica di fidelizzazione e coinvolgimento
  • Aiutare le vendite indirizzando l’utente e consigliandolo
  • Rispondere a richieste di informazioni di clienti e consumatori

E questo significa veramente rivoluzione e implementazione di un nuovo approccio.

NON TUTTI I CHATBOT SONO UGUALI

E’ vero, non tutti i chatbot sono uguali, vi sono versioni più semplici ed altre maggiormente complesse che consentono una serie di azioni ulteriormente evolute. In quelle più semplici la tecnologia permette di fornire risposte a domande prefissate mediante testi ed immagini; passando alle versioni evolute, i bot sono utilizzabili per promuovere attività di lead generation, anche consentendo agli utenti di richiedere preventivi, prenotazioni, completare transazioni e compilare form online. I chatbot di ultimissima generazione poi, rappresentano un agente virtuale che risponde in modo molto articolato, guidando l’utente in un percorso personalizzato.

 

CHATBOT: COME CAMBIERA’ IL MONDO DEL SOCIAL MEDIA MARKETING

Questa evoluzione è già in atto. Si ha la percezione che ogni azienda o brand abbia il dovere di essere disponibile a chattare e rispondere in qualsiasi momento. Se da una parte questa caratteristica può essere difficile da gestire, dall’altra permette di sviluppare possibilità di business importanti.

Ad oggi quello dei chatbot è un comparto non completamente conosciuto, sta prendendo piede a poco a poco. Per fare in modo che la strategia scelta sia performante occorre informarsi e cominciare a studiare il fenomeno ed il suo funzionamento.  Una cosa, però, è sicura: se le aziende vogliono inserirsi in un processo di crescita e innovazione, non possono restare indifferenti davanti all’evoluzione della tecnologia, chatbot compresi.

Fateci sapere cosa ne pensate nella nostra pagina Facebook e LinkedIn !

Se vuoi ricevere sempre aggiornato sul mondo web e digital

Iscriviti alla newsletter

redazione