Dominio HTTPS Certificato SSL - servizi hosting parma web agency diple

Sito non sicuro: ti avvisa Google

Avete presente i siti identificati con HTTPS? Ecco Google ha annunciato che il suo browser Chrome non li contrassegnerà più come “sicuri”. Un cambiamento che, a quanto dice Big G, sarà attivo da settembre di quest’anno.

Il perché è presto detto: verrà modificato il modo in cui Chrome riconoscerà i siti protetti, affidando l’etichetta HTTPS a quelli considerati affidabili.

Ma cosa muterà nella visualizzazione per l’utente?

HTTPS CHROME: I SITI NON SICURI CONTRASSEGNATI IN ROSSO

In realtà diventerà molto semplice capire quali siti vengono ritenuti a rischio da Google. A farli individuare sarà il colore rosso.

Infatti, l’avviso “sito non sicuro” apparirà in rosso nel momento in cui le persone iniziano a digitare il nome della ricerca. Una decisione che l’azienda stessa ha motivato “Fino ad oggi, il numero di pagine ritenute non sicure era troppo alto perché si potessero segnalare in rosso. Adesso che la maggior parte dei siti è passato a un protocollo più sicuro, quello HTTPS, questa strada appare la più idonea. Le persone, devono aspettarsi che il web sia un posto sicuro per definizione e di venire avvisati solo in caso di problemi”.

COS’È L’HTTPS

Ma cos’è esattamente l’HTTPS?

Diciamo che per HTTPS si intende una versione sicura del più comune protocollo http. Più in dettaglio, riduce il rischio di esposizione dei dati e di attacco ai sistemi da parte di hacker. Da qui la corsa all’adeguamento soprattutto da parte di quei portali che richiedono l’inserimento di informazioni sensibili o prevedono transazioni.

CONCLUSIONE?

La conclusione è una: Google conferma ancora una volta che è necessario abbandonare il vecchio protocollo per aggiornarsi su quello nuovo, non solo più sicuro anche più economico e semplice.

E per semplificare ancora di più questo passaggio, l’azienda ha condiviso le linee guida per effettuare la migrazione.

 

Se stai cercando un servizio hosting con servizio SSL incluso consulta la pagina
hosting e compila il form

 

Fateci sapere cosa ne pensate nella nostra pagina Facebook e LinkedIn !

Se vuoi ricevere sempre aggiornato sul mondo web e digital

Iscriviti alla newsletter

redazione